mercoledì 8 febbraio 2012

La tristezza continua..


Stamattina mi sono svegliata molto più serena. Ieri sera ho passato una bella serata in famiglia e sono stata bene.
Ma stamattina arrivata nell'albergo dove lavoro ho trovato una brutta sorpresa. La titolare è salita al cielo.
Arrivare la mattina e vedere l'impresa funebre che tira fuori la bara per esporla per amici e parenti non è stata una bella immagine.
Sono ancora fresca dall'esperienza con mia mamma che non vedo l'ora di andare a casa per ritrovare la mia serenità.

Ma voglio spendere due parole sulla sig.ra Anna, la titolare ora angelo.
Ha 87 anni ed è una signora molto seria e rigorosa, sempre vestita, truccata e pettinata di tutto punto. Ha fondato l'albergo nel lontano 1956 con suo marito e ora portano avanti la sua opera le figlie e il nipote con tutta la famiglia. Ha sempre avuto un rapporto con ognuno dei suoi 30 dipendenti, chiacchiera con tutti e ogni giorno scende nel mio ufficio e si interessa dell'andamento delle prenotazioni e chiacchiera con me. Ha una grande passione per il burraco e gioca ogni pomeriggio con i suoi fedeli amici.
Insomma UNA GRAN DONNA!!
Arrivederci Sig.ra Anna e diventi amica della mia mamma.

3 commenti:

rattoluna ha detto...

..un abbraccio a te e un "buon viaggio" alla signora anna

alessia ha detto...

Dalla tua descrizione salta fuori l'immagine di una donna graziosa e serena con sé e con gli altri.
Dolcissima l'idea che possa stringere amicizia con tua mamma :-)

Eu ha detto...

Mi piace che parli di lei al presente mentre la descrivi. Sicuramente una gran donna... Un abbraccio forte