lunedì 16 gennaio 2012

GIOCO NUOVO PER IL CUCCIOLO

Oggi è proprio lunedì e come ogni lunedì che si rispetti è proprio una giornatina malinconica. Il weekend è terminato e adesso devo aspettare 5 lunghi giorni perchè ne arrivi un altro. Per me il weekend è proprio un toccasana, stare con la mia piccola ma adorabile famiglia mi fa stare proprio bene, sia che facciamo un sacco di cose sia che ci rilassiamo sul divano come 3 amebe (anche se far stare sul divano per più di 2 minuti il piccolo è  proprio un'impresa!!).
Questa mattina il cucciolo ha riiniziato l'asilo nido dopo il febbrone della scorsa settimana, per cui siamo stati insieme per 3 settimane dato che la settimana si è aggiunta alle 2 di festa per Natale. Devo dire che me lo sono proprio goduta tanto, sta crescendo e adesso trascorrere con lui le ore è proprio divertente e spassoso. Adesso ha 17 mesi, mamma mia come passa il tempo..già quasi 1 anno e mezzo, è proprio un ometto, il mio ometto santo come lo chiamo io.
Ritornando all'asilo, devo dire che il ritorno è stato difficile sia per me che per lui. Vederlo piangere quando l'ho dato in braccio della sua maestra Lory mi ha fatto stare malissimo, il vedere che si è disperato in mille lacrime mi ha fatto quasi quasi pensare di portarlo dalla nonna dove sono sicura sta bene e non piange anzi quando lo lascio da lei mi sorride, mi fa ciao ciao con la manina e mi manda i bacini.

Il weekend siamo stati all'Ikea, dopo tanto tempo che non andavamo insieme io e mio marito e al reparto giochi per bimbi mi ha colpito subito la tenda di cui vi ho messo l'immagine all'inizio del post. Prima di partire avevo girato un pò per i vostri blog e la mamma fantastica del blog "Nella mia soffitta" mi aveva messo una pulce nell'orecchio. Amo da sempre il circo, si lo devo ammettere mi piace un sacco vedere le acrobazie e gli animali anche se da sempre gli improvvisi scoppi e rumori dei clown mi fanno un pò timore. Quindi quando ho visto la tenda da circo l'ho subito comprata a Mattia.
Quando l'ha vista non è andato subito dentro, anzi era più attirato dal cartone che la conteneva ma da ieri sera ci entra e ci esce di continuo e ci nasconde tutti i suoi giochini.
Un suo sorriso e una sua risata mi fanno stare proprio bene e basta veramente poco per farmi passare ogni pensiero non positivo, come sempre!!

4 commenti:

MAMMA AL QUADRATO ha detto...

Eccomi. I rientri sono sempre difficili. Riprendere il nido è dura per loro e per noi che li vediamo piangere. Tieni duro. Lo so che non è facile ma ogni inizio e ogni ripresa è così. Loro poi, come diceva la nostra educatrice del nido, sono dei piccoli eroi! Un abbraccio.

p.s. anch'io ho un Mattia, altra cosa in commune! :-)

Eu ha detto...

Troppo carina! È grande? Perché altrimenti entra lei ed esco io!

Potolina ha detto...

anche noi l'abbiamo comprata!!!! piace tantissimo al mio Patatino ( 18 mesi) e la cosa bella è che anche semplice da montare e smontare, così, finita di usare la posso mettere in un bustone sotto il letto!!!! p.s. a dire il vero piace anche tanto a me!!!!

Nella mia soffitta... ha detto...

:-)
prima o poi dovremo organizzare un raduno di bimbi in tenda!